Abate Domenico - La pace

Data: 2013-09-22 17:29:48 - Categoria: I Sentieri Poetici 

Abate Domenico
La pace

Lacrime di Luna
piangono la tua assenza.
Boccioli di rugiada scendono
a incatenare le tue vesti bianche.

I ciclamini e le orchidee
gridano il tuo nome
nelle piazze squarciate
da corpi inermi sul selciato.

La notte piange il tuo dolore,
il giorno aspetta..
L'aurora mente pur di vederti ancora,
ma stanca, abbassa il velo.

Il rumore sordo della morte
vola sugli spazi degli antichi confini,
e si posa sulla tua
tremula mano di cartapesta.

Le anime delle allodole
inseguono il tuo profumo
tra finti rami
di verdi cacciatori.

Madri inginocchiate
supplicano i figli del vento
di cercare le tombe invisibili
dei fanciulli di latta.

Il giorno senza tempo
arriverà in silenzio,
e l'essenza del fiore del nuovo pensiero
ti catturerà per sempre