Valentini Amelia - Riva di solitudine

Data: 2013-09-22 17:30:16 - Categoria: I Sentieri Poetici 

Valentini Amelia
Riva di solitudine

Chiaro riflesso d'acqua,
verde respiro fra natiche pietre
nel profilo mutevole dell'onda
ribattuta sulla scia,
si specchia nei frammenti del sogno
disperso dal soffio arido del vento,
bagliore pulsante
di stelle irraggiungibili
al vuoto sguardo.
Si staglia la cupola
come ombra incombente
sull'incendio dell'ultimo sole,
sigillo d'illusione evanescente
nell'odoroso fresco di laguna,
mentre la sera avvolge
questa riva di solitudine
in un brivido di gelo
che trafigge il cuore
di lacrime derise
dal tuo silenzio.
Non resta che morire.